Strumento magico: le Forbici


Le forbici, questo antico strumento usato in magia tradizionale sono molto importanti, servono per attirare e rimuovere le energie, oltre che possedere le polarità maschile e femminile.



Vediamo come usarle:


-Appendi le forbici aperte a sinistra in alto per tagliare le energie negative, le cattive abitudini e tenere lontane le persone, invece aperti sul lato destro in basso per annullerai le situazioni che non avanzano.


-Se le tieni chiuse e le indirizzi verso il cielo, canalizzeranno energia.


-Se lasci le forbici aperte sull'indumento che userai il giorno dopo, ti aiuterà ad affrontare e caricarti di energia per il colloquio di lavoro, una riunione importante o sostenere una situazione difficile.


-Verso mezzanotte in un giorno di Luna Nuova, taglia l'aria che copre l'ingresso della tua casa con le forbici, in questo modo esorcizzerà le influenze negative, distruttive e l’invidia.


-Se vuoi realizzare un buon profitto nel lavoro, prendi una banconota piegala in due e fai scorrere le forbici chiuse lungo i bordi, poi aprila e tienila ben in vista in modo che attiri l'abbondanza.


-Se senti che la tua vita è in momento di confusione, lascia sotto il tuo letto tre forbici aperte, una volta che senti che la situazione inizia a cambiare, chiudile e rimuoverle. Questo incanto dovrebbe essere fatto solo un paio di volte all'anno, è molto molto potente, soprattutto se sul letto dorme una strega o uno stregone.


-Se ritieni che ci sia una/un rivale in amore e tu non comprendi chi sia, allora lascia la sera le forbici aperte nel tuo cassetto della biancheria intima, Il giorno dopo chiudile e mettile da parte, la sera aprile e ripone nel cassetto, così via per quattordici giorni, vedrai che il/la rivale si paleserà.


-Due forbici nuove in una pentola impediranno alla negatività di entrare nella tua dimora.


- Se arriva qualche parente o persona poco chiara nella tua casa, metti delle forbici nascoste in un angolo della cucina semiaperte in questo modo eviterai che la negatività entri in casa tua; richiudile le forbici quando la persona andrà via.


-Se nella notte di luna calante tagli i fili della scopa nuova con le forbici e poi spazzi i residui cantando, attirerai positività e abbondanza in casa.


Per purificare le forbici avari bisogno solo del sale, immergendo per pochi minuti le punte in una soluzione salina o per dieci minuti nel sale grosso, finita la pratica di pulizia, butterai il sale nel lavandino.


Importante!


Ricorda sempre: le forbici nelle mani di un barbiere tagliano i capelli, ma nelle mani di una strega o stregone sono uno strumento potente per lacerare tutto non solo il male, usale con saggezza.


Con Infinito Amore

Carla



Carla Babudri 2021 © Tutti i diritti di scrittura sono riservati

Se desideri scrivermi o ricevere un consulto di Astrologia Karmica, capire e interagire con il tuo potere personale e magico, puoi farlo usando la mia mail, sarò felicissima di conoscerti e di accoglierti.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Ti presento un percorso: Apprendista Strega On Line

Le streghe si stanno riunendo, riscoprendo quei frammenti di saggezza del passato.

Se senti la chiamata, la tua anima risponde al battito del cuore di Madre Terra, vuol dire che questa è la tua strada.

Il Percorso di Apprendista Strega On Line è un laboratorio alchemico energetico, per chi vuole fare i primi passi nel mondo della magia, si terrà il 24 e 25 Aprile 2021

Per info

Percorsi Strega


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I miei libri su Amazon


Colloqui personali


Seminari e percorsi


Biografia


Podcast


Articoli Parlanti


Scrivimi

378 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Lo sapevi…

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-21

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.