Le Dee Oscure, le Dee della notte e della profezia


Sono sempre stata attratta dalle Dee Oscure con i loro miti intrecciati di ombre, profonda medicina, antica magia…

Le Dee Oscure non sono malvagie anzi, viaggiano dove gli altri temono di andare, si muovono attraverso i veli nei mondi e nelle ombre della potente magia ancestrale.

Si avventurano coraggiosamente nell’Oltretomba e si immergono nelle aree che i più evitano.

Conoscono i poteri della trasformazione, della rinascita, della profezia e il lavoro sulle ombre.

Amo molto queste Dee, le ho invitate al mio tavolo perché desideravo che parlassero, gli ho dato voce, e vi assicuro che non c’è cosa più bella che sentire il loro potere scorrere dentro l’anima.

Aradia è il mio nome, sono una Dea potente e dalle molteplici sfaccettature. Figlia della Dea Luna Diana, mi chiamano la Regina delle streghe. Sono stata mandata da mia madre sulla Terra per insegnare la magia, gli antichi misteri e proteggere coloro che sono stati oppressi dalla tirannia. Porto l’amore per la libertà e il selvaggio della natura scorre nelle mie vene, sono la consorte del Dio Cernunnos. Il mio potere è dato sapere solo a pochi, per questo insegno la magia in gran segreto agli eletti. Sono la protettrice dei mie seguaci, la mia potenza si esprime particolarmente durante la Luna Piena. Sono al tuo servizio Donna/Strega, chiamami se desideri protezione, specialmente se pratichi l’alta magia, la manifestazione, la divinazione, il lavoro di trasformazione e il lavoro sulle conoscenze. Accendi una candela rossa, invocami e io arriverò per servirti…

Morgana è il mio nome, Dea irlandese della profezia e delle battaglie. Provengo dalle terre lontane di Avalon. Viviana l’alta sacerdotessa è mia sorella. Sono conosciuta come una grande strega per i Celti, padroneggio l’esito di tutte le battaglie e sono considerata la Strega Regina della Morte. Se voglio, con abilità posso cambiare forma. Conferisco l’amore appassionato e la sensualità. Mi trovi nella terza parte del simbolo della triplice Dea e il mio animale fidato è il corvo. Sono al tuo servizio Donna/Strega, chiamami se desideri il dono della profezia o quando vuoi invocare l’energia per “cambiare forma” e trasformarti. Accendi una candela nera, invocami e io arriverò per servirti…

Iside è il mio nome, sono la Dea dell’alta magia ancestrale egiziana. Sono la Dea Madre della fertilità e della maternità. Porto la guarigione e proteggo le donne. Uso la mia potente magia per manifestare il cambiamento e trasformare il mondo. Sono al tuo servizio Donna/Strega chiamami quando vuoi conoscere i misteri della magia o per proteggere donne e bambini. Accendi una candela oro, invocami e io arriverò…

Brigid è il mio nome, sono la Dea della Sacra Fiamma, dell’illuminazione, della profezia, della divinazione, ho la capacità di vedere in luoghi oscuri dove nessuno osa andare. Offro l’ispirazione e la speranza, sono la luce che ritorna dopo un lungo inverno. Custode delle acque, della rinascita, della creatività, sono una potente Dea guaritrice. A Imbolc il 2 Febbraio vengo celebrata, riporto la luce dall’oscurità agli uomini. Sono al tuo servizio Donna/Strega, chiamami nei tuoi momenti più bui, potrai attingere ai fuochi della mia creatività e della mia guarigione: Ispirazione e speranza posso donarti nel tuo viaggio nell’oscurità… Accendi una candela bianca, invocami e io arriverò per servirti…

Ecate è il mio nome, sono la Regina della Luna oscura, protettrice di tutte le streghe, Regina del Cielo, Terra ed Inferi, vengo rappresentata come la triplice Dea. Sono la guardiana del mondo degli spiriti, ho occhi per vedere nelle profondità dell’invisibile, dove detengo un grande potere: la magia intuitiva. Vivo nell’ombra. Proteggo i viaggiatori e coloro che si trovano in posti molto oscuri e solitari. Se vengo invocata posso mostrare il futuro nelle trame delle diverse strade davanti a te e nell’oscurità. Ti leggo l’anima. Guardiana di coloro che praticano la magia intuitiva e di tutti quelli che seguono il sentiero della Strega. Sono al tuo servizio Donna/Strega, chiamami quando desideri protezione, o hai bisogno di intuizioni, di una guida attraverso l’oscurità degli Inferi, per la divinazione e per la conoscenza della saggezza. Accendi una candela di colore argento, invocami e io arriverò…

Kali è il mio nome, sono la Dea indù della morte, della trasformazione, della creazione, della rinascita e del tempo. Non ho un bell’aspetto perché sono una donna selvaggia, con i teschi dei mie nemici adorno il mio corpo, e ne sono orgogliosa. Sono la forza prorompente della creazione, detengo il potere del tempo, della rinascita, del caos e della distruzione. Sono al tuo servizio Donna/Strega, chiamami per eliminare ciò che non è più necessario e per attingere alla potente energia di trasformazione, sarò selvaggia e sfrenata, con tutta la forza della furia femminile. Accendi una candela di colore blu, invocami e io selvaggiamente arriverò…

Lilith è il mio nome, vengo da te danzando, sono la Dea che detiene il potere della terra, la seduttrice di uomini. Io porto la verità, e con la danza delle mie mani e il suono dei miei bracciali, incanto i cuori. Amata Strega, divertiti con il tuo potere, gioca come ho fatto io. Prima moglie di Adamo, mi sono rifiutata di sottomettermi, e ho vissuto il mio sogno. Sono al tuo Servizio Donna/Strega, chiamami quando hai bisogno di un aiuto potente per riscoprire la tua verità o quando desideri riprendere il tuo potere e incarnare la tua essenza sensuale in pienezza. Accendi una candela verde, invocami danzando con tanti veli, e io arriverò…

Persefone è il mio nome, sono la regina degli inferi, Dea greca della primavera. Indosso due corone una negli Inferi con il mio Re Ade quando la Terra riposa in inverno, e l’altra per sei mesi in primavera e in estate fuori dalle tenebre. Sono la Vergine Oscura, custode delle anime, conosco la saggezza della vita e della morte, esperta nelle arti della divinazione, della profezia e della magia. l’incarnazione del ciclo in trasformazione. Sono al tuo servizio Donna/Strega, chiamami quando hai bisogno di camminare dall’oscurità alla luce, quando senti che ti manca la speranza durante i periodi bui o durante i periodi di trasformazione. Accendi una candela dal colore marrone, invocami con una poesia, e io arriverò…

Cassandra è il mio nome, non sono una Dea, ma sono stata invitata per parlarti dei miei poteri. Sono la sacerdotessa del Tempio e provengo dalla Grecia. Ho il dono della profezia e purtroppo nessuno mi crede, sai perché? Ho rifiutando il Dio Apollo, e lui mi ha maledetto così che nessuno mi avrebbe mai più creduto. Nonostante avessi cercato di mettere in guardia tutti sulla caduta di Troia, non si sono infatti fidati. I miei compagni sono i serpenti, che mi proteggono. Sono al tuo Servizio Donna/Strega, chiamami quando pensi che nessuno ascolta le tue profezie, le tue sensazioni. Accendi una candela viola, invocami e io, amabile creatura, arriverò per te…

Inanna è il mio nome, sono la Dea del Cielo e della Terra per i Sumeri, dea lunare, stella del mattino e della sera. Sono leggera, parlo con il vento, mi fondo con il mio Io ombra. Non son andata semplicemente in viaggio verso l’oscurità, ma sono rinata sugli scogli della mia verità. Ho attraversato le mie profondità, i veli, e abbracciato tutto il mio essere, quando mi trovai di fronte alle mie ombre. Sono al tuo Servizio Donna/Strega, chiamami quando sei in viaggio per spogliare vecchie storie e unirti a te stessa nella verità, io sarò a sostenerti. Accendi una candela arancione, invocami con tutto il cuore, arriverò…

Il mio tavolo di Dee è un tripudio di colori ed energia, ognuna con la sua forma, con le sue caratteristiche, con la sua bellezza. Potente e semplice allo stesso tempo.

Accendi una candela del colore sacro per ogni Dea, benedicila, fai un cerchio e ascolta dentro di te il passaggio di ognuna.

Chiedi il loro aiuto, oppure afferra le loro energie e amale intensamente. Ho sempre sentito una intensa profondità ed un infinito calore verso i miti, in quanto sono sempre in risonanza con la mia anima.

Per sintonizzarti con le Dee o invocarle nel tuo cerchio, o mentre leggi questo articolo, ti consiglio di ascoltare: The Bridge of Khzad- Dum di Eurielle, ti riempirà l’anima di puro spirito magico.

Immagine nois7

#ledee #dea #strega

0 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.