L’Astrologia riconosce le Anime Gemelle?


Quanto è potente quella frequenza che sembra corrispondere alla tua? Quella che per un disegno inspiegabile, sembra rappresentare una forte estensione di te stessa.

Eppure ci sono così tante differenze tra di voi, che una unione sembra quasi impossibile, ma le somiglianze che vi accomunano s’intrecciano completamente ed in modo naturale in tutta la tua essenza, creando una risonanza che non avevi mai provato prima.

E’ come tornare a casa senza rendersene conto. Abbraccia il cuore, il corpo, la mente e lo spirito l’uno dell’altro, completamente…

Oscurità e stranezza, mangia tutto.

L’incontro di due anime gemelle mostra l’amore e l’accettazione che bisogna riuscire a vivere per evolversi. Sfidano le percezioni, le opinioni, scuotono le fondamenta e delle volte mettono in risalto, senza volerlo intenzionalmente, idee e comportamenti sbagliati ed antiquati. Il loro incontro è infatti capace di aprire nuovi mondi per tutti.

Le Fiamme Gemelle sono due anime create in principio da una singola unità d’anima, contenente sia gli aspetti maschili che quelli femminili.

A volte il reincontro di queste anime può portare a vivere relazione anche molto difficili e frustranti poiché l’impegno interiore è fortissimo: ogni partner deve voler fare la propria parte, il proprio lavoro interiore, recuperando e onorando la Verità.

Tutte le ombre individuali vengono alla luce per permettere di essere eliminate, in modo che le frequenza più autentiche possano riunirsi.

La relazione con la tua Fiamma Gemella ha sostanzialmente lo scopo di bruciare il Karma negativo accumulatosi nelle diverse incarnazioni e di generare del Karma positivo (Dharma) per aiutare entrambi a ricongiungersi con l’energia primordiale (Dio, Universo).

Attraverso l’astrologia possiamo trovare vari spunti di riflessione, molte coppie mi pongono tante domande che riguardano proprio questo argomento: gli incontri di anime gemelle. E quando le domande giungono, l’astrologia può davvero diventare interessante nelle sue risposte.

Vediamo insieme una sinastria dei due temi natali di due anime gemelle: (per motivi di privacy metterò solo le iniziali).

Tema di Fiamme Gemelle, abbiamo C* in esterno e E* in interno del cerchio.

E*: Segno del Cancro, con ascendente Leone e Luna in Toro.

C*: Segno dei Gemelli, con ascendente in Toro e luna in Vergine.

“l’universo cospirò per metterli in questo mondo nella stessa gemma di respiri”

Animicamente riconosciuti, i due viaggiano insieme da molte vite, il senso di appartenenza infatti si trova su livelli davvero molto alti.

Internamente le linee colorate formano un quadrato ed una

croce, tutto confluisce nella 12° casa, un raggruppamento di karma, quindi si può ben dire che sia un incontro prestabilito dalla notte dei tempi per sciogliere, dissolvere ed unire le due anime.

Questo tipo di aspetto indica anche, che la coppia lascerà un segno tangibile nella linea del tempo: insieme potranno dare vita a un nuovo inizio, che non sarà consumato non tanto da loro ma dalle generazioni future.

Tutti i pianeti indicano che probabilmente potranno vivere il ricongiungimento definitivo se riusciranno a tirare fuori e risolvere le loro ombre.

Marte e Saturno di C* in ascendente di E* una collisione: l’esplosione al servizio della volontà, una volontà precaria (per tutti i pianeti in 12° di E*) che sarà obbligata a risvegliarsi da un lungo sonno.

Il Sole in cancro di E* in 12° casa perfettamente sugli stessi gradi della Venere in cancro di C*, è una congiunzione potente: l’amore corre lento sui ricordi che pian piano verranno svelati tutti ed abbracciati. La congiunzione determina un fortissimo senso di appartenenza che in questa vita non verrà separato violentemente come in quella precedente.

Gli aspetti dei pianeti maschili e femminili dei due consultanti sono equilibrati, entrambi lavoreranno per tirare fuori l’uomo e la donna in modo costruttivo.

In questo caso anche i nodi lunari giocano un ruolo importante identificando le due anime, come anime dal nucleo congiunto.

In questo caso le Fiamme Gemelle avranno il compito di ritrovarsi e riconoscersi nel sogno per convogliare alla liberazione che tanto la loro 12 casa desidera.

Saturno e Marte congiunto di C* nell’ascendente di E* in Leone, indicano la volontà di ricostruire il Karma, si evince che entrambe le anime abbiano subito traumi per la loro divisione all’inizio del tempo, ed ancora non hanno perdonato a se stessi per la frammentazione.

Lavorare sull’appartenenza, è il loro scopo per riunire le fiamme, come desiderano i due Chirone congiunti in decima casa.

Molto bello è l’eco delle anime unite, come una voce che dal profondo viene fuori dal tema, in attesa di essere ascoltata, ogni sinastria ha una voce propria.

Le Anime Parlano:

“Siamo quell’antico filo che lega i cuori.

Come risvegli, muovendomi nelle profondità, la mia anima polverosa. Ogni parola pronunciata dalla tua bocca è come un incantesimo che mi attira profondamente dentro di te. La mia armatura evapora e le barriere che fanno guardia attorno al mio cuore si dissolvono, desidero farti sentire chi sono.

Non importa quanto sia lontana la mia marea, torno sempre a baciare le sabbie delle tue spiagge.

Ti ho trovato nelle pagine del tempo, posso sentirti mentre mi attraversi nuotando nei mari sacri.

Quali labbra si incontrano se non quelle della beata unione d’anima, quanta eternità abbiamo aspettato per liberare i ricordi.

Mi arrendo di fronte ai tuoi occhi, so che puoi reggermi, finalmente.

Non ho mai perso di visto casa, ma la sfida più grande è stata quella di combattere con me stessa.

Ti incorporo, mi incarno nella sacra fiamma.”

La riunione dei Custodi della Fiamma è in definitiva l’unificazione o personificazione della sacra trinità: delle due Fiamme con la Coscienza Universale.

Questa è l’ultima meta delle Anime Gemelle: la riunione con la nostra metà per creare ed amplificare l’intonazione armonica di compimento, in modo da mettersi al servizio della fonte divina.

E’ sopratutto la fiducia che deve essere donata in questo incontro, il resto lo farà l’universo.

Solo nell’apertura possiamo ritrovare l’altro, il nostro riflesso per evolvere.

Siamo pronti a riconoscerci?

Con Amore

Carla

#animegemelle

0 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.