L'idea dell'Impersonale


In questa anima gloriosa dobbiamo credere.

Da qui scaturisce il potere. Qualsiasi cosa pensiate di voi stessi, così sarete.

Se vi pensate come esseri deboli, sarete deboli;

se vi pensate come esseri forti, sarete forti;

se vi pensate come esseri impuri, sarete impuri; se vi pensate come esseri puri, sarete puri. Questo ci insegna a non pensare a noi stessi come esseri deboli, ma forti, onnipotenti, onniscienti. Non importa se non l'ho ancora espresso, è qualcosa che sta in me. Tutta la conoscenza sta in me, tutto il potere, tutta la purezza e tutta la libertà. Perché non posso esprimere questa conoscenza?

Perché non ci credo. Basta crederci e verrà necessariamente fuori. Ecco che cosa insegna l'idea dell'Impersonale.

-Swami Vivekananda-

#anima #meditazione

17 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.