Il Credo della Donna


Io credo che dentro di me ci sia una donna straordinaria, mi impegno a lasciare

che la mia luce si diffonda in tutto il mondo. Io credo che la fonte del mio potere e saggezza è al centro del mio essere, mi impegno ad agire da questo luogo di fortezza. Io credo di possedere passione e un forte potenziale creativo, mi impegno per realizzare questi doni. Io credo che sia giunto il momento di lasciar andare vecchie idee e atteggiamenti, mi impegno a ri-valutare quello che mi è stato detto sulla bellezza e a eliminare ciò che insulta la mia anima. Io penso che i pensieri e parole negativi privino amore e benessere, mi impegno a pensare e a parlare in positivo su me stessa e sugli altri Io credo che le giovani donne abbiano bisogno di modelli positivi, mi impegno a essere un esempio di autenticità e di auto-Amore. Io credo nella mia felicità e il benessere del pianeta, mi impegno a una vita di consapevolezza verso ogni essere vivente e ritengo tutto questo come sacro e degno del mio amore. Io credo che la responsabilità è prendermi cura del mio corpo con rispetto, amore e compassione, e mi impegno a bilanciare la mia vita in modo che il mio corpo fisico sia espresso e nutrito completamente. Io credo che godere è una parte essenziale del benessere, e mi impegno a rimuovere ogni ostacolo e a creare una vita piena di bellezza e gioia.. Io credo che la donna se si ama, se ama se stessa diventa una forza potente e passionale, e mi impegno, da oggi in poi, ad amarmi in maniera profonda e senza ostacoli.

#donna #sacerdotessa #consapevolezza #credodiunadonna

40 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.