Privacy Policy
top of page

I Segreti Nascosti di Maria Maddalena: Un Viaggio nell'Arte Esoterica

Un Velo tra Due Mondi

Nelle ombre di un passato remoto, intorno al 1395-1400, la Confraternita di Santa Maria Maddalena in Borgo San Sepolcro commissionò un'opera d'arte, all'artista Spinello Aretino, di straordinaria potenza: un dipinto destinato a essere portato in processione religiosa. Questa tela così grande di dimensioni 176,5 x 120 cm è avvolta nel mistero e nel simbolismo, è un portale tra il visibile e l'invisibile, un velo sottile che separa due mondi. Oggi Il quadro è conservato al Metropolitan Museum of Art, New York, USA.


Santa Maria Maddalena Spinello Aretino 1395-1400
Santa Maria Maddalena Spinello Aretino 1395-1400


Da un lato del dipinto, i confratelli incappucciati di bianco si inginocchiano in devozione davanti alla loro santa protettrice. Ma questi non sono semplici atti di fede; sono rituali esoterici, carichi di significati nascosti. Le loro vesti con cappuccio, che rendono anonimi i loro atti, sono in realtà mantelli di invisibilità, simboli di un cammino spirituale che trascende l'ego e la vana lode.


la Flagellazione di Cristo emerge come un ricordo delle pratiche penitenziali che i membri della confraternita avrebbero eseguito. Ma questa flagellazione non è solo un atto di penitenza; è un rito di passaggio, un'ascensione attraverso il dolore verso stati di coscienza più elevati.


Il volto di Cristo nel dipinto è un enigma nel vero senso della parola, quello posto sul quadro è un facsimile fotografico dell'originale, strappato nell'Ottocento da un fanatico e ora conservato nel Camposanto Teutonico a Roma, suggerisce che il volto originale fosse un talismano di potere, un sigillo che custodisce segreti insondabili.


La posizione di Maria Maddalena nel dipinto assomiglia straordinariamente all’Imperatrice dei tarocchi, solenne nella sua compostezza. I suoi abiti, carichi di simbolismo, parlano un linguaggio esoterico: il rosso setoso rappresenta il collegamento con il sangue e l'incarnazione, mentre il vestito azzurro appena visibile simboleggia il suo profondo collegamento con lo spirito.


Il Crocifisso sulla destra appoggiato con le gambe divaricate e nella sua mano sinistra, Maria Maddalena tiene una giara finemente decorata contenente l'olio di nardo, non è un semplice unguento, ma un elemento sacro utilizzato nelle pratiche mistiche sessuali e come ponte per ungere i defunti. Con i suoi occhi puntati su chi osserva e i capelli che dolcemente cadono sulle spalle, Maria Maddalena sembra invitare a un viaggio interiore.


E cosa dire dell'angelo con il drappeggio rosa alla sua destra? Non tiene forse in mano la struttura di un Tempio Sacro? Questo dettaglio suggerisce che Maria Maddalena è seduta al centro di un tempio non costruito da mani umane, ma da forze divine e arcane.


Quest'opera, con i suoi strati di simbolismo e mistero, è un invito a trascendere il mondo materiale, a cercare la verità nascosta dietro il velo dell'apparenza. È un testo sacro, scritto in un linguaggio di simboli e segreti, che attende di essere decifrato da coloro che sono pronti a intraprendere un viaggio verso l'ignoto.


Per il seminario su Maria Maddalena, che si terrà il 14 e 15 ottobre, parlerò anche dei misteri nascosti dietro all'iconografia di questa figura enigmatica e non solo. Questa è un'occasione imperdibile per chi è interessato a svelare i segreti di Maria Maddalena e della sua rappresentazione nell'arte sacra, oltre ad imparare a riconoscerla.


-Domande per una Riflessione personale

Cosa rappresenta per te il cappuccio indossato dai confratelli? È un semplice indumento o un simbolo di un cammino spirituale più profondo?

Come interpreti la flagellazione di Cristo nel contesto esoterico e misterioso del dipinto?

Perché pensi che il volto originale di Cristo sia stato staccato e conservato separatamente? Qual è il suo significato esoterico?


Con queste domande, vi lascio alla vostra personale esplorazione e interpretazione di questa affascinante opera d'arte avvolto in un mistero, un segreto celato in un enigma.


E vi aspetto al Seminario


Con Infinito Amore

Carla



 

TI offro un percorso chiamato Le "13 Porte Segrete dedicate a Maria Maddalena" è un'esperienza unica e magica che ti aprirà le soglie dell'anima e della consapevolezza. Questo percorso è un regalo di crescita e saggezza, con Maria Maddalena come guida amorevole nel tuo cammino interiore. Acquistalo ora attraverso il mio shop online e scoprirai il potere trasformativo di queste porte segrete.


Esplora il mistero della tua essenza e immergiti nelle profonde acque dell'amore e della conoscenza. il "Percorso 13 Porte Segrete" ti aspetta, pronta a rivelarti segreti magici e a connetterti con Maria Maddalena.

Ascoltate anche la presentazione nello shop on line









Con amore e gratitudine,

Carla


Nota: Il percorso delle "13 Porte Segrete" è un'esclusiva del mio ingegno e i contenuti sono tutti protetti dal diritti d'autore.


 

E' uscito il mio nuovo Libro: Il Ventre si Fa Luce,

dedicato ad Anna la Nonna di Gesù

Per info e acquisto >>> Sito

Presentazione del Libro >>> YouTube



Il Ventre si fa Luce - Carla Babudri

 

Accademia Apprendista Strega sono aperte le iscrizioni.

Per info e iscrizioni:



 

Se ti fa piacere scrivimi, oppure se desideri un

capire e interagire con il tuo potere personale e magico, o un

puoi farlo usando la mia mail,

sarò felicissima di conoscerti e di accoglierti.



 

Una Nuova Rubrica su You Tube

Vi auguro un buon ascolto tra un mistero e una buona tazza di tè,

con la nuova rubrica:



 

Novità!



Richiamare l'amore nella propria Vita

Rituale meditativo divorzio energetico



Il Rituale Meditativo è tratto del Percorso Apprendista Strega



Carla Babudri 2023 © Tutti i diritti degli articoli sono riservati -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Il Mio Nuovo Libro: Seme Divino - Il Mistero Maschile



Seme Divino - Carla Babudri
Seme Divino - Il Mistero Maschile - Carla Babudri

*Conosci le immagini e non sono nominate all'interno del mio sito o il manca il nome dell'artista?

Ti chiedo gentilmente di informarmi cosi posso onorare il lavoro dell'artista.

Mi astengo da qualsiasi responsabilità per le immagini o foto in cui non viene menzionato l'artista, prelievo tutto da internet e qualora fosse indicato il nome dell'autore è mia premura nominarlo, SEMPRE!

Grazie Carla



237 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti

Valutazione 0 stelle su 5.
Non ci sono ancora valutazioni

Aggiungi una valutazione
bottom of page