I 10 rituali magici per accogliere il 2019


Per gli esseri umani la ritualità ha sempre avuto un significato molto importante, ed è qualcosa di molto naturale da svolgere.

I rituali non servono solo per portare fortuna o felicità, ma credo molto che aiutino a concentrarci sui nostri obbiettivi, a farci sentire positivi, ottimisti ed aiutarci in buoni propositi.

Per questo motivo ho raccolto dal mio libro delle ombre dei rituali per iniziare il nuovo anno in positività,

vediamo:

1) All’inizio dell’anno metti fuori alla porta o vicino all’ingresso una pianta grassa, simboleggia la protezione dalle energie negative ( personalmente, mi piace tenere un fascio di rose sul tavolino nell’ingresso, le spine delle rose sono molto potenti contro la negatività)

2) Preparate una cesta di frutta e fiori con delle decorazioni e offriteli agli spiriti, l’intento è proteggervi per tutto l’arco dell’anno.

3) Vestitevi o indossate qualcosa di rosso, verde e oro, attirerà su di voi potere e protezione.

4) Mettete sotto il cuscino una carta dei vostri tarocchi preferiti, scegliete il sole, le stelle o il mondo, vi aiuterà a incorporare le qualità di quella carta, e a sfruttare il potere nell’anno nuovo. ( Date attenzione ai sogni, saranno molto significativi)

5) Su un foglio scrivi tutti gli avvenimenti spiacevoli di quest’anno, nel tuo calderone brucia il foglio, raccogli le ceneri e spargile nel vento, esprimi il tuo desiderio e che la positività abbia sempre la meglio!

6) Disegnate una stella su un foglio nero e al centro posizionate una candela, esprimete un desiderio invocando gli spiriti elementali, ringraziateli e chiedete di custodire e proteggere il nuovo anno che sta entrando nella vostra vita, di portare abbondanza e una sana carica di ottimismo, lasciate che la candela si consumi, strappate il foglio con il disegno della stella in tanti piccoli pezzettini e lanciateli nel vento con il vostro soffio.

7) Avviate una saponetta per il nuovo anno, e non permettete a nessuno di usarla: imprimete nella saponetta l’intento di ripartire da zero e di pulire qualsiasi forma di negatività, tristezza e dolore; usatela durante l’anno quando sentite necessità di purificarvi.

8) La sera del 31, scrivete su un figlio con la penna rossa i vostri desideri e lasciatela tutta la notte fuori. Il giorno dopo, bruciate il foglio e lasciate che il fumo vada su verso il cielo, a confermare i vostri desideri.

9) Il primo giorno dell’anno, in una piccola ciotola versate del latte con un po’ di miele, simboleggia che l’essenziale per vivere non mancherà mai.

10) Il primo giorno dell’anno, buttate un oggetto che non vi serve più, indica che state lasciando posto a qualcosa di positivamente nuovo.

Il rituale più semplice, più bello di tutti: inizia il nuovo anno ridendo, ridendo con il cuore e con tutta te stessa!

Buono e prospero 2019

Con Amore e un Grande Sorriso

Carla

Leggi le mie Pubblicazioni

Date Corsi e Seminari

#2019 #Incantesimidifineeinizioanno #incantesimi

0 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.