Luna di Dicembre 2014


Luna Fredda- Luna della Quercia- Luna della Neve- Luna delle Lunghi notti-

Luna degli alberi spogli.

“Da sempre pellegrinare su rotte sacre o cammini dedicati al silenzio interiore ha chiamato l’attenzione di tanti uomini e di tante donne. Il serpente umano che si snoda disegnando figure sui sentieri di Madre Terra,riattiva,a livello energetico,i meridiani di Gaia e,accarezzandola,le infonde messaggi d’amore. Il camminare svuota la sua mente,si perde nei suoi passi,non vi è più nulla d’importante se non continuare il cammino,egli va oltre che definisce con la mente, il limite. Un gruppo di donne che cammina in silenzio con l’intento di offrire un canto,un fiore o un proposito alla forza della Dea,riaffermerà la sua identità femminile e il suo potere. Una pratica per ricaricarvi energeticamente condividendo il dialogo con la natura e con tutti gli elementi,per rafforzare l’alleanza che,al darci un obbiettivo comune,noi donne sappiamo raggiungere. Aspettiamo l’alba in cerchio per scambiarci buoni pensieri e gratitudine! Usciamo trance della nostra vita ordinaria… pellegriniamo donne anche senza andare lontano… che il cammino sia sempre consapevole,che ogni passo sia allineato al nostro cuore,che ogni luogo della Madre Terra,ogni angolo sia rispettato,per sempre,come un altare.”

Solstizio d’Inverno- Yule 21 Dicembre 2014

“Le porte si socchiudono. La Dea si ritira e si copre il volto con lo scialle bianco. Mentre si accomiata,si prepara per un tempo di riposo,necessario per partorire il Sole. Il quinto Sole!! L’abissale oscurità che precede il tempo della luce,t’invita alla meditazione e al viaggio dentro di te. Quel giorno è arrivato, ne avevamo tanto bisogno, tanto parlato…. Il cancello degli Dei si spalanca e finalmente sai,che è giunto il momento di stringerti in cerchio con la tua famiglia universale per onorare la Vita!!”

Il Cielo del mese di Dicembre 2014

Siamo giunti finalmente all’ultimo mese dell’anno e in questo mese in prima piano i segni cardinali: Bilancia, Capricorno, Ariete e Cancro che ancora per un po’ dovranno vedersela con l’esercizio dell’adattabilità, dover cambiare punti di vista e ricercare nuove soluzioni. Ancora la stretta quadratura tra Urano e Plutone, con la controllata presenza di Marte non sempre gentile nel proporre trasformazioni. La Luna Piena il 6 dicembre in Gemelli sarà doppiamente mutevole, provocando sbalzi di umore. Instabilità, leggerezza, la mente sarà più dispersiva, molto più vicina al sogno la voglia di sentirsi liberi dagli impegni. L’aria sarà più brillante e i colori intorno a noi più vividi. Con la Luna Nuova in Capricorno il 22 Dicembre, ottimo per meditare, rilassandosi a impacchettare i regali, un evento importante che si manifesterà in questi giorni in concomitanza con il solstizio d’inverno sarà il passaggio di Saturno in Sagittario il 24 dicembre 2014, alla soglia cambiamenti importanti ci aspettano e guardando indietro faremo un resoconto di quello che finalmente abbiamo lasciato alla spalle.

Buon 2015!

Luna Piena 6 Dicembre 2014

“La sorellanza e fiducia tra le donne sono principi fondamentali per realizzare l’evoluzione del pianeta. Entra in contatto sincero con il femminile per arricchire l’essenza della Terra”

Luna Nuova 22 Dicembre 2014

“Onora il mondo emotivo che galleggia liberamente nel tuo essere e offrilo alla vita. Gioisci della tua innata sensibilità e danza nel flusso continuo ed infinito dell’esistenza.”

Carla Babudri carlasaibabu@gmail.com

#lunadidicembre2014 #astrologia #anima #magia #lunanuova #lunapiena #cielodelmese

1 visualizzazione

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.