Sia benedetto il tuo lento scivolare dei tuoi desideri…


Sia benedetto il lungo e lento scivolare dei tuo desideri in questa mia Luna piena, finalmente sono tornata a baciare le tue terre, le tue radici, dopo un anno torno a benedirti…

“Sia benedetta il feroce bisogno e l’ululato della delusione nel tuffo della resa.

Sia benedetto il tuo forte corpo liscio e la tua mappa di cicatrici e ossa fragili che cedono il passo alla vita.

Sia benedetta la passione, la dolce risata, il lasciarsi andare all’amore.

Sia benedetto il ricercatore irrequieto, l’urgenza implacabile, la chiamata senza risposta.

Sia benedetto il rinunciare, il vuoto alla fine, il respiro tremante, la tua canzone di sirena e le lacrime brillanti nella tua preghiera frenetica.

Sia benedetta la tua confessione sussurrata, il fuoco d’iniziazione e il tuo rituale conforto.

Sia benedetta il rifiuto di un cuore scavato e disatteso, perché alla fine della corda oltre l’assenza dell’aspettava, il mondo convulso dei tuo pensieri sconnessi cede alla fine.

Sia benedetto il vuoto della lussuria e la devastazione brutale dell’amore e il modo in cui la pace cresce tra le crepe della tua pelle.

Sia benedetta la dura divinità, che fatica a venir fuori, il santo e il culto dei confini della fede che desidera arrendersi.

Sia benedetto il profano e la provocazione del pellegrino solitario lungo il suo viaggio di casa, colui che detiene se stesso e la verità serrata tra i denti, che strappa i segreti dietro le lebbra, pur di essere autentico.

Benedetti i lividi del saggio interiore martellante, nel deserto di sabbia che travolge a ondate quelli spazi silenziosi tra i corpi, sussurrando di amarti ancora…e ancora..

Sia benedetto il poeta e il poema colui che ruba nei cuori parlanti… egli e pieno di dubbi e colmo d’amore.

Sia benedetta la caduta libera nel destino, lenta nel fuoco e nella grazia.

Che voi siate benedetti, perché alla fine tutte le parole sono solo un altro modo per dire, all’amore: Amen…”

Il Tuo Segno del Toro in “Piena Luna”

Con Amore Carla

Percorso di Apprendista Strega

Le streghe si stanno riunendo, riscoprendo quei frammenti di saggezza del passato. Se senti la chiamata, la tua anima risponde al battito del cuore di Madre Terra, vuol dire che questa è la tua strada.

Il Corso di Apprendista Strega è un laboratorio, per chi vuole fare i primi passi nel mondo della magia, si terrà:

27 e 28 Ottobre a Napoli e

24 e 25 Novembre a Genova

potrebbe essere l’inizio di un primo contatto in questo viaggio intimo e iniziatico.

I posti sono limitati e per questioni di spazio è obbligatoria la prenotazione.

Le informazioni e le registrazioni verranno gestite esclusivamente tramite posta elettronica:

carlasaibabu@gmail.com

Il corso è aperto a donne e uomini.

#lunaintoro

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.