Privacy Policy
top of page

Magia e Luna di Marzo 2023

Luna di Marzo


Luna del Seme, Luna dei Venti, Luna del Rinnovamento


La porta Invisibile


"Ho attraversato molte cortine, mentre tenere carezze di seta accarezzavano il mio viso e, porta dopo porta, ho imparato a conoscere la magia della trasformazione, nutrendomi della vista dei variopinti colori della natura. Sono grata per questo spazio che dà libero sfogo alla mia anima di esplorare al di là dei confini, dove si avverte l'emozione dell'eternità e ogni cosa è parte di un grande mosaico."


La ruota dell’anno gira, finalmente giunge il momento della luna del rinnovamento. Con Imbolc abbiamo percepito un primo risveglio, adesso entriamo nella magia del nuovo inizio. In questo tempo la mente è confusa, sognante, si diventa più sensibili e a fatica si distingue il mondo del sogno da quello della realtà.


La connessione con il profondo vibra a una frequenza molto alta, la luce cresce e rende i giorni bui sempre più lontani. Arriva il tempo delle promesse, delle possibilità, dei colori, l’incontro con l’altro acquista tonalità vivaci e il desiderio di fondersi aumenta, aprendosi ai sentimenti e gioendo della vita che sboccia e si manifesta in tutte le sue forme.


La Luna del seme è delicatissima. Siamo abituati a vedere ogni seme che sboccia e compie questo atto in modo naturale, ma non è sempre così, ci sono semi che non trovano la fiducia nell’aprirsi, perché non conoscono la via nel buio profondo.

Avvertono in sé il cambiamento ma devono compiere un gesto di grande coraggio: accettare il mutamento, la trasformazione nel fosco e oscuro caldo della terra. Il seme sente che la spinta al cambiamento è necessaria, ma può anche decidere di non seguire l’istinto e restare nel limbo: semi addormentati nel grembo di madre di terra che non accettano la morte e il mutamento.


La luna del Seme rappresenta la Fede, la fede di credere a quella voce che ci spinge a uscire e ad andare incontro alla luce, anche se può sembrare una morte, in realtà questa trasformazione è la via per la vita. Il nostro tempo non è lineare, è ciclico. Tutto torna e tutto si trasforma: viviamo infiniti spazi che mutano costantemente.





In questo mese si celebra l’equinozio di primavera: Oestara, è il tempo in cui le due polarità femminile e maschile, luce e buio, Yin e Yang si attraggono, la natura risponde e crea, il simbolo di questa festa è rappresentata dall’uovo, il contenitore del fermento vitale che prefigura l’inizio di qualcosa di straordinario.


Secondo la leggenda, Eostre era una Dea della primavera che portava con sé l'arrivo della bella stagione, con i fiori che sbocciavano e gli uccelli che tornavano dal loro viaggio migratorio.

Era amata da tutti gli abitanti della terra per la sua gioia e la sua allegria, e la sua festa veniva celebrata in primavera. Tuttavia, un giorno, Eostre vide un coniglio ferito e decise di aiutarlo.

Trasformò il coniglio in un essere umano per curarlo, ma non poté mai riportarlo indietro alla sua forma originale.

In onore del suo gesto di generosità, il coniglio/uomo decise di passare il resto della sua vita a servire Eostre, portando i regali della primavera alle case degli abitanti della terra.

Da allora, la leggenda si racconta che ogni primavera, il coniglio porta regali ai bambini, in onore della dea Eostre e del suo atto di bontà: una tradizione sopravvissuta fino ai giorni nostri che si celebra come la festa di Pasqua.

Questa leggenda rappresenta la rinascita e la rigenerazione della natura, e il potere dell'amore e della generosità nei confronti degli esseri viventi. È una storia che ispira speranza e ottimismo, e che invita a celebrare la bellezza della primavera e della natura in ogni forma.


Se ti fa piacere ho preparato una pagina per il Libro delle Ombre con il rituale della Mimosa e potrai scaricarlo gratuitamente: https://www.storiadiunapoesia.it/file-scaricabili


LIBRO DELLE OMBRE - RITUALE DELLA MIMOSA.
.pdf
Download PDF • 3.76MB


Magia Naturale


È il tempo in cui gli spiriti Elementali emergono, in modo particolare le ondine dopo la spiaggia.


Piante: mimosa

Colori: giallo

Fiori: primule, tulipani, narcisi, iris e anemoni

Profumi: mughetto

Pietre: acquamarina

Alberi: Biancospino

Animali: farfalle e api

Divinità: Marte


"Marzo, il mese in cui la natura risveglia i suoi incantesimi, le foglie tremolanti sussurrano la danza della primavera con i fiori che si aprono ai raggi del sole.

Il vento soffia delicatamente, portando con sé la musica della natura facendo volteggiare i petali come coriandoli.

La natura è un libro aperto, con pagine scritte da una penna magica, che ci invita a perderci nella sua bellezza incantata."


Il Cielo del Mese

Il mese di marzo sarà un momento molto importante per i cambiamenti generazionali dal punto di vista astrologico.

Questo perché due pianeti importanti, Saturno e Plutone, entreranno in segni differenti durante questo mese.


Saturno si sposterà in Pesci l’8 marzo 2023 fino al 18 giugno, sentiremo una maggiore spinta a identificare i nostri confini a stabilire delle priorità e la necessità di risanare e/o sistemare situazioni del passato, questo transito richiama a una responsabilità personale, la via necessaria per ritrovare la libertà perduta.

Dal 18 giugno fino al 4 di ottobre Saturno tornerà retrogrado, riportandoci a riconsiderare le idee nuove e a far crescere i dubbi e le incertezze per le novità, è solo un momento, lasciamo che questo transito tiri fuori la paura e osserviamolo con il giusto occhio critico, per superarla.


Anche Plutone, con la sua energia oscura, apporterà un cambio di rotta nel mese di marzo, farà il suo primo accenno in Acquario il 24, ultimi colpi di coda, forse quelli più duri da subire, eppure tutto è giunto al termine, ciò che doveva essere fatto è stato compiuto, nuove strade si aprono sul fronte segnalando un momento di profonde trasformazioni e rinnovamento che potrebbero confondere la mente.

L’innovazione, il cambiamento, il mutamento è alle porte, teniamoci forti…


Mercurio entrerà in Gemelli il 3 marzo, ritorna a casa sentendosi accolto nelle idee e trovando spazio per nuove informazioni e curiosità.


Il 20 Marzo, alle soglie dell’equinozio, Venere entrerà nel sensuale Toro.

Questo transito trascinerà un'ondata di romanticismo ed erotismo nell'aria, incoraggiando tutti a riscoprire il potere della natura e della creazione. Sarà un momento magico per apprezzare le bellezze della vita, come l'arte, la musica e i piaceri del cibo, incoraggerà a esprimere la propria creatività attraverso il tocco magico delle proprie mani e del proprio cuore. In questo transito vengono evocati e celebrati la bellezza della natura e della vita, come i fiori che sbocciano e gli uccelli che cantano. Questo è un momento delicato e poetico per officiare l'amore e risvegliare il potere creativo e magico del proprio cuore e del proprio spirito.


ci diamo un appuntamento a ogni luna nuova del mese.


Lune e Magia Applicata


Luna Piena 7 Marzo. Questa lunazione sarà particolare e potente, sfrutta le energie di Marte e Urano e va dosata con cura.

Con questa luna piena possiamo accedere alla vitalità e assorbire energia, ma attenzione, se soffri di ansia o stati di panico questa luna accelera i processi di agitazione e sconsiglio vivamente qualsiasi tipo di pratica magica se non quella di caricare i propri oggetti magici.

Se al contrario, senti la necessità di caricarti e hai bisogno di una bella sferzata di vitalità, allora ti consiglio questo rituale.


Ti serviranno: olio essenziale di pepe nero, radice di ginseng, un quarzo citrino, una candelina bianca e un diffusore per oli essenziali.


Preparazione: Scegli un luogo tranquillo dove puoi essere da solo e prepara l'ambiente per il rituale. Puoi accendere candele o incenso, scegliere della musica rilassante, sederti o sdraiarti in silenzio.


Respirazione: chiudi gli occhi. Inizia a concentrarti sul tuo respiro, inspirando profondamente e lentamente attraverso il naso ed espirando lentamente attraverso la bocca. Ripeti questa tecnica per alcuni minuti, concentrandoti solo sul respiro.


Visualizzazione: Visualizza una luce brillante che entra in te con ogni respiro. Immagina questa luce che circonda il tuo corpo, riempiendolo di energia e vitalità. Immagina che ogni cellula del tuo corpo si rigeneri e si riallinei con questa energia positiva.


Olio essenziale di pepe nero: Metti alcune gocce di olio essenziale di pepe nero in un diffusore e inalalo profondamente. Immagina che l'olio essenziale ti aiuti a liberare tutte le tensioni e i blocchi energetici che impediscono il flusso di energia e vitalità.


Quarzo Citrino: Prendi il tuo cristallo di citrino e tienilo tra le mani. Immagina che il citrino ti riempia di luce e positività. Focalizzati su questa sensazione per alcuni minuti, concentrandoti solo sulla sensazione di energia che il cristallo ti sta trasmettendo.


Ginseng: Prendi una dose di estratto di ginseng o bevi un tè alla radice di ginseng. Immagina che il ginseng ti aiuti a rafforzare la tua vitalità e la tua energia, supportando il tuo corpo e la tua mente.


Chiusura: fai un respiro profondo e concentrati sulla sensazione di energia e vitalità che hai visualizzato e accumulato durante il rituale. Quando ti senti pronta, apri gli occhi e siediti o alzati in piedi. Assumi la sensazione di energia e vitalità che hai sperimentato durante il rituale e portala con te.


Questo rituale può essere ripetuto nei tre giorni di luna piena, sentirai una spinta di energia e vitalità. Ricorda di concentrarti sulla tua respirazione e di visualizzare l'energia che stai accumulando, affinché il rituale sia più efficace.


Luna nuova 21 Marzo, luna meravigliosa congiunta al sole e mercurio, sulla soglia dell’Ariete.

Per questo evento magico ho pensato ad un rituale che prevede l’apertura della mente a nuove visioni preparando un olio essenziale e massaggiando il centro della fronte nei tre giorni di luna nuova partendo dal 20 marzo per tre sere, dopo il tramonto, pronunciando queste parole:

"Sono aperto a nuove idee e mi libero da ogni blocco mentale".


Olio essenziale di menta e rosmarino

Ingredienti:

10 gocce di olio essenziale di menta piperita

10 gocce di olio essenziale di rosmarino

30 ml di olio vettore (ad esempio olio di cocco o di mandorle)


Istruzioni:

In un contenitore pulito e asciutto, miscela l'olio essenziale di menta piperita e di rosmarino.

Aggiungi l'olio vettore e mescola bene.

Chiudi il contenitore e agita per distribuire gli oli essenziali in modo uniforme.

Lascia riposare l'olio per alcune ore o per tutta la notte.

Utilizza l'olio per massaggiare la fronte, le tempie, la nuca e le spalle prima di meditare o di dormire per aiutare a rilassare la mente e aprire la mente a nuove idee.


Nota: Assicurati di utilizzare oli essenziali di alta qualità. Evita di utilizzare gli oli essenziali puri sulla pelle senza diluirli con un olio vettore. Consulta sempre un professionista soprattutto se hai problemi di salute o se sei incinta.


Fasi lunari


❍ Luna piena 7 marzo 2023 13:42 Rituale energia e vitalità

◑ Ultimo quarto 15 marzo 2023

⬤ Luna nuova 21 marzo 2022 18:26 Rituale di apertura della mente

◐ Primo quarto 10 marzo



Con Infinito Amore

Carla

Copyright 2023 CARLA BABUDRI


 

Nuova Rubrica

LUNE STORTE E LUNE DRITTE

Oroscopo Lunare


Vi auguro un buon ascolto tra un sorriso e una buona tazza di tè fumante,

con la nuova rubrica:






La foto di copertina è all'interno dell'articolo sono realizzate da

Carla Babudri©


 


Se ti fa piacere scrivimi, oppure se desideri un

capire e interagire con il tuo potere personale e magico, o un

puoi farlo usando la mia mail,

sarò felicissima di conoscerti e di accoglierti.

 

Novità!






Il Rituale Meditativo è tratto del Percorso Apprendista Strega



Carla Babudri 2023 © Tutti i diritti degli articoli sono riservati -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Il Mio Nuovo Libro: Seme Divino - Il Mistero Maschile



Seme Divino - Il Mistero Maschile - Carla Babudri

*Conosci le immagini e non sono nominate all'interno del mio sito o il manca il nome dell'artista?

Ti chiedo gentilmente di informarmi cosi posso onorare il lavoro dell'artista.

Mi astengo da qualsiasi responsabilità per le immagini o foto in cui non viene menzionato l'artista, prelievo tutto da internet e qualora fosse indicato il nome dell'autore è mia premura nominarlo, SEMPRE!

Grazie Carla



343 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page