Lo Stregone, il compagno della Strega


Lo stregone è un uomo risvegliato, e sta ritornando… egli è l’essenza della natura, il compagno, il figlio di Madre Terra.

Conosce i segreti dalla notte e del tempo e sa dominarli. Compagno del vento, sussurro del mattino.

Amico della luna, cammina nei boschi antichi collegandosi con quell’energia che unisce tutte le creature, …lui le conosce.

Guardiano dei segreti delle pietre, degli amuleti sacri e dei saperi.

Compagno delle streghe.

Nelle sue mani sono celati universi pieni di misteri e di magia…

Gli stregoni si uniscono alle streghe lungo la strada della conoscenza e lasciano impronte chiare e visibili per chi decide di seguirli. Sono i padroni del tempo dei misteri nascosti agli occhi di chi non conosce la magia.

Grazie al suo cuore indomabile ed appassionato, uno stregone non lascia mai spegnere la fiamma che brucia al suo interno. L’apatia non ferma le sue battaglie.

Uno stregone può spesso soffrire di periodi di solitudine, di dubbi, di tristezza, ma il suo cuore non smetterà mai di bruciare: la sua passione è salda e non cesserà di cercare nuovi modi con i quali godere del regalo della Vita.

I suoi amici elementi, non lasceranno che il fuoco del suo cuore si estingua, cosi come la sua compagna strega non smetterà mai di ballare intorno a lui, nelle notti di magia e falò.

Stregone, tu fai parte della mia essenza, del mio mondo, del mio tutto.

Insieme come un solo essere ringraziamo per i doni ricevuti, sostenendoci fermamente, con i piedi su questa terra che ci ha visto nascere.

Sappiamo da dove veniamo e dove stiamo andando, siamo stati pestati e torturati, noi fatti di mille sogni, mille desideri che si sono mescolati con forza e speranze, siamo tornati.

In un angolo con due calderoni accesi, i vapori si uniscono, le acque si muovono, il fuoco della saggezza è di nuovo acceso.

Viviamo nel tutto, dentro la magia di questo fuoco, e da qui che parte la nostra storia…

Lo dedico a tutti gli Uomini Risvegliati, ben ritrovati.

#stregone #luomo #uomorisvegliato #sacromaschile

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.