Le 8 Parole Magiche


Muoviti

Sposta la tua casa, il tuo corpo i tuoi desideri. Esci cammina, scappa dalla routine, delle relazioni schematiche, cambia la tua prospettiva, avvicinati a quelli con cui puoi essere autentica, che ti nutrono sostenendo le tue follie. Non hai bisogno di muovere montagne, sposta una piccola pietra giorno per giorno, vedrai quante meraviglie procura…un passo alla volta.

Accarezza

Toccati, accarezza, senti cosa sei, il tuo corpo le tue emozioni. Abbraccia il tuo fruttivendolo, il vicino, le porte di casa, gli alberi, il cuscino. Bacia le persone sulla guancia. Accarezza il tuo cane o il tuo gatto. Senti il delicato fazzoletto sulla pelle, accarezza un pezzo di legno e le sue venature, le rocce, l’acqua, l’erba, i petali di un fiore, la terra… Più accarezzerai, più toccherai e più scoprirai il tuo piacere, sentendoti sempre a tuo agio.

Ascolta

Siediti in silenzio e osserva quanto c’è lì…per essere ascoltato. Ascolta le persone, quello che dicono, ascolta una canzone, la voce interna, quella che ti parla quando la confusione incombe, il rumore delle foglie che ingialliscono e cadono, lo scricchiolio del pavimento o del legno che brucia. Ascolta il suono del vento tra i fiori o tra i campi coltivati. Ascolta sempre quello che non si pronuncia.

Senti

Senti la gioia, la felicità, il dolore dentro di te. Ridi e lascia che tutto scivoli via, anche l’amore mentre fai l’amore,… arrenditi alla sensualità della vita. Arrabbiati, esprimi la tua furia, se è il caso ma fallo da sola. Senti la passione che giunge in ogni parte di te, lo stringere dell’emozioni nella pancia. Senti, ma senti forte perché se non provi, non sei viva.

Fidati

Tu sai quello che devi sapere, ti prego blocca ogni dubbio e fidati di te. Quel solletico interno che ti spinge a fare, quella pace inspiegabile è la tua verità e lei ti servirà nel miglior modo possibile. Quando non ti fidi provi solitudine e frustrazione, tieniti in considerazione, l’hai mai fatto? Adesso incomincia a fidarti di te. Se ami camminare accanto all’oceano, trova il modo di arrivarci attraverso le tue sensazioni e confidando nell’Universo. Se non ti fidi completamente di te, diventerai muffa.

Incontra

Incontra chi ami, non trascurare nessuno, prendi del té, cammina in compagnia, dialoga, leggi ad alta voce ciò che hai nel cuore, fai sapere che ami senza pretese. Festeggia te stessa, il tuo corpo, le tue storie, i tuoi capelli, incontrati. Cucina, danza, crea, inventa usa la tua fantasia. Fai l’amore, assapora i sentimenti, le emozioni, pratica l’amore.

Ricevi

Per una volta smetti di dare tranne che a te stessa. Accetta i complimenti con grazia da quella voce che hai bisogno di sentire. Accetta quel pasto cucinato con amore per te. Saper ricevere è abbondanza accolta, apri le tue mani affinché vengano riempite di cose belle, che meriti, e ricordati di mostrare sempre gratitudine per la vita.

Ama

Ama, ama sempre anche quando le situazioni sono complicate, assurde, difficili. Non smettere mai di amare, di innamorati di ciò che ti circonda. Ama te stessa, i tuoi difetti, le tue pazzie, le stravaganze, se ami sarai sempre nell’energia della purezza. Anche quando hai paura e ti senti insicura ama sempre, l’amore difende, protegge, fa scudo, fa rimbalzare le negatività. Ma se ami davvero, con il cuore aperto e sincero, riceverai tre volte tanto, perché l’Universo non dimentica mai chi ama con gioia.

Con amore e devozione

Carla

Scopri i mie libri

#magia #poesia

0 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.