Al mio amore della vita passata: Grazie!


“Sei, tu!”

Alla fine le risposte sono arrivate. Per anni ho pregato di ricevere una spiegazione a quello che sentivo.

Le emozioni e il sentimento mi perseguitavano, e non sapevo più che cosa dire.

Una manciata di sensazioni tra le dita che mi scivolano, sono rimasta così tante notti sveglia a domandarmi il perché.

Perché ci siamo incontrati se tutto questo fa così male?

Non aveva senso una connessione così forte, che esplodesse cosi naturalmente, con il ricordo di noi stampato nel cuore, ritrovandomi davanti a una quantità d’amore che mi strappava il cuore, e che mi implorava di risolvere.

Ma risolvere cosa?

Io non avevo bisogno di risolvere, sentivo solo l’esigenza di vivere, di amare, ed anche se tutto può sembrare assurdo il cuore implorava solo il riconoscimento.

Poi le risposte sono arrivate, io e te in una vita o più vite fa, insieme nell’amore.

Sono arrivata in questo momento a comprendere come tutto si lega in una sottile rete di connessioni passate o lezioni karmiche.

Tutto passa ma l’amore e il ricordo restano anche se si succedono le ere. Si può nascondere nelle memorie, per la paura di amare così forte ancora una volta, per poi perdere di nuovo tutto.

Il tempo divino non stabilisce regole, pianifica solo gli incontri, il resto lo decidiamo noi.

Sono qui a dirti grazie.

Grazie per i sentimenti che ho nel petto, che sento da sempre.

Grazie perché completi la mia anima, sei il catalizzatore della connessione divina, un amore che ha la scopo di guidare me stessa verso le profondità cercando la luce del mondo, di svegliarmi, elevarmi.

Sono grata del viaggio, di averti conosciuto e riconosciuto, e anche se questa esperienza mi strappa il cuore, mi ritrovo improvvisamente a comprendere che ti ho amato, vissuto e che la sofferenza che potrei provare è solo l’illusione di non poterti averti completamente, quando in realtà tu sei stato assorbito dentro l’anima, e sarai con me sempre, perché il mio dolore è il mio risveglio.

Grazie amore mio, amante della mia vita passata.

Con Amore

Carla

Scopri la prima edizione, dedicata a Maria Maddalena, del libro di Carla: “Donne Poesia – Il Sacro Erotismo”

#vitepassate #amorikarmici #animegemelle

35 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.