© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2007  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-18

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.

  • Carla Babudri

Luna di Settembre 2015


Luna del Raccolto- Luna del Canto- Luna d’Autunno- Luna dell’Anima- Luna del Vino-

Luna delle Ghiande

“Non posso che soffermarmi e respirare profondamente…al passare questo cancello temo di perdermi. Con cautela, passo dopo passo, mi guarderò intorno per assicurarmi che il cammino sia corretto,con pazienza lascerò segnali per ritrovarmi e,senza distrarmi chiederò a una stella di guardarmi,di prendersi cura di me. La mente vaga infinità,alla ricerca di un dettaglio,offrendo il mio servizio e la mia presenza al quotidiano scorrere dei giorni… “

La lunazione dell’uva è l’ultima legata al raccolto e ci parla di trasformazioni avvenute e del lavoro compiuto.

L’aria è dolce e le serate all’aperto sono piacevoli,si incominciano a raccogliere idee per la prossima stagione e a sognare ed esprimere desideri per poterli realizzare.

E’ un tempo di transizione tra i lenti ritmi estivi e l’imminente ritorno alla vita quotidiana.

Settembre è il mese delle foglie gialle, la natura comincerà a mostrarsi stanca e ci saranno le prime piogge il tempo sarà imprevedibile, la stagione autunnale è alle porte e la natura cambia i suoi colori,si prepara al lungo sonno,gli animali sono indaffarati all’intento a raccogliere le provviste in previsione dei tempi freddi e alcune specie migratorie si preparano al lungo viaggio.

La natura intera esprime l’energia della Vergine,che più altri insegna quanto sia importante conservare,pianificare ed utilizzare la materia in ogni sua parte.

In questo mese si festeggia Mabon, Equinozio d’Autunno tra il 22 e il 23 Settembre,un tempo perfetto fra le due polarità maschile e femminile dove giorno e notte hanno la stessa durata. Secondo i grandi misteri eleusini,Demetra rende sua figlia al mondo sotterraneo e mentre Persefone si prepara alla sua discesa nell’Ade,anche per noi si avvicina il tempo spirito. L’invito per noi è a connetterci con un senso di gratitudine nei confronti della nostra Madre Terra,in cui celebriamo il grande raccolto.

Spiriti di Natura: fate

Piante: finocchio, segale, frumento, bursera, valeriana

Colori: marrone, giallo-verde, giallo

Fiori: narciso, giglio

Profumi: storace, lentisco, gardenia, bergamotto

Pietre: crisolito, olivina, citrino

Alberi: nocciolo, larice, lauro

Erbe: grano, foglie di vite e di quercia

Animali: serpente, sciacallo

Divinità: Demetra, Cerere, Iside, Nephthys, Freya, Ch'ang-O, Thoth

Incensi: mirra, pino, salvia, ibisco e petali di rose.

Energia: riposo dopo il lavoro; equilibrio tra Luce e Buio. Organizza. Fai pulizia e rimedia il disordine fisico, mentale, emotivo e spirituale.

Simboli: l'uva, il vino, i fichi, le ghirlande, le pigne, il granturco, le foglie secche, le ruote del sole, il melograno.

L'uccello dell'Equinozio è il cigno in quanto simbolo dell'immortalità dell'anima e guida dei morti nell'aldilà.

Le attività includono la preparazione di amuleti di protezione per la stagione invernale

Esci dalla nebbia…

Ci sono momenti nei quali non si può far altro che cercare nel prossimo solidarietà e appoggio per resistere al nubifragio. E’ bello fondersi nella dolcezza del cuore,ma non smarrire nell’altro la strada i tuoi confini e le tue idee,perdersi è facile. Rimani focalizzato sulla tua vita e sui tuoi obbiettivi,fidati delle tue intuizioni,apri la mente ai lampi improvvisi che ti aiuteranno a uscire dalla confusione. Abbi il coraggio di rimanere nella realtà.

...Il cerchio che cura

13 settembre Luna Nuova: cara Luna che culli il mio sonno e mie passi,abbi cura del mio cammino. Con l’intento di purificare le mie emozioni,resto a contatto con la notte permettendo al cosmo di pulire ogni residuo stagnante che inquina le maree dei mie sentimenti.

28 settembre Luna Piena: lascerò entrare i raggi della Luna nella mia casa e accenderò erbe profumate nella stanza per restituire energia rinnovata al mio spazio sacro

Luna del mese

Luna Nuova- 13 set. Vergine

Equinozio d’Autunno- 23 sett. acquario

Luna Piena-28 sett. Ariete

#lunadisettembre #luna #mabon #equinozio #autunno

3 visualizzazioni