Quando fai un incantesimo…


In stregoneria non esistono errori, non esiste il bene e il male, la magia è neutrale dipende tutto da come viene usata, dalla persona, dalla predisposizione del cuore, dallo studio e soprattutto da una corretta formulazione: la più precisa possibile e senza giri di parole.

Incantesimi non allineati con il nostro sentire non fanno bene all’anima, potrebbero generare solo caos e confusione.

Allora quando fai un incantesimo, pensa…

Se fai un incantesimo d’amore, potresti risultare una stalker.

Se lui o lei ti ha lasciato, non insistere, il destino probabilmente ha deciso di dividervi perché dietro l’angolo potrebbe esserci un amore ancora più importante… apriti alle opportunità, confida nell’universo.

Se fai un incantesimo per ottenere dei soldi, e non sei abbastanza specifica, potrebbe avverarsi ma in un modo molto spiacevole, ad esempio, potresti ottenere una eredità ma ovviamente perdendo una persona a te molto cara.

Cerca sempre di chiedere cosa davvero ti serve, piuttosto fai più incanti per le diverse situazioni o difficoltà che stai affrontando, cercando anche di specificare la modalità in cui desideri che i soldi ti arrivino.

Non donare la tua anima a nessun Dio per ottenere ciò che desideri, potresti pentirtene per i successivi 7 anni, legandoti ed autoimprigionandoti in un pensiero quando magari l’Universo ha per te piani più belli e significativi.

Comunque per eliminare il legamento a un Dio, lancia una moneta in un corso d’acqua e spezza l’obbligo snodando un nastro con 7 nodi per poi lancialo nel corso d’acqua come la moneta.

Non dimenticarti di offrire qualcosa agli dei, a Madre Terra, quando formuli un incanto, può essere una pietra, del cibo, una poesia…fa bene a te e agli spiriti.

Quando chiami gli spiriti per aiutarti, accertati di congedarli e di ringraziarli, se non lo fai potrebbero portare confusione nel tuo quotidiano.

Se nel caso in cui te ne fossi dimenticata, accendi dell’incenso e ringrazia gli spiriti chiedendo loro di ritornare nei loro mondi: la loro compagnia è stata importante, ma è giusto che ritornino anche loro a casa.

Ricorda sempre che la vera magia non è una scorciatoia, o un hobby, ma uno stile di vita: è una filosofia del profondo, non è un gioco ma un insieme di abilità e conoscenze che usate in modo semplicistico può portare conseguenze anche molto negative.

Ricorda sempre, che ciò che chiedi arriverà nella modalità in cui potrai accoglierlo, quindi chiedi anche il “ come”.

Sii sempre aperta alle opportunità, la magia ne ha infinite

Con Amore

Carla

#incantesimi

0 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.