Non sottovalutarmi


Non sottovalutarmi.

La mia quiete e il mio silenzio non sono dimostrazioni di disattenzione o debolezza, Al contrario ho imparato che nella serenità delle mie labbra c’è uno stato di profonda attenzione che solo pochi riescono a comprendere.

Non sono indifesa!

Nella mia solitudine c’è uno scudo argentato che si prende cura di me che mi protegge dalle frecce invisibili che mi arrivano.

I miei antenati mi proteggono.

La mia mitezza, non è disattenzione, è fiducia!

Sono silenziosa, non cieca.

Sono mansueta, non stupida.

Sono pacifica, ma so come difendermi.

Non giudicarmi!

Piuttosto cammina al mio fianco per tre luna di fila, cosi saprai di me più di quanto t’immagini, conoscerai il mio sentire, ascolterai parlare il mio cuore.

Alloggia nella mia casa, tra le mura della mia anima, verrai scaldato dal fuoco della poesia, giocherai con la bambina che è in me, nutrito dall’anziana che è in me, e sicuramente imparerai i miei misteri sentendo il mio essere gioioso.

Se comprendi la donna che sono, stare seduto al mio tavolo non sarà più difficile di come credevi.

Con Amore

Carla

Scopri la prima edizione, dedicata a Maria Maddalena, del mio libro:

“Donne Poesia – Il Sacro Erotismo”

#strega #sonounastrega

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti