Il Giardino Segreto

È così fragile questo pensiero.


Eppure, arriva un momento in cui comprendi che una assenza può diventare una presenza costante, allora lo vedrai per ciò che realmente è, ossia una entità molto forte.


Sai dove sei ora?

Ogni pezzo di te è stato versato dentro di me, cosi ogni parte di te condivisa con la mia vita, la senti la mia anima?


Ho urlato al mondo che ti ho perso, sono arrabbiata come in un inferno in fiamme.

Non posso più negare chi sei ora, avevamo tutto il diritto di avere paura, come di sbagliare.


Non sono una straniera per te, lo conosco il mio posto nel tuo cuore, è una verità che ti fa male, io non offro più la mia resistenza, offro il riconoscimento di chi siamo ed è da qui che riparto.



Onoro la tua essenza

Onoro il tuo cuore

Onoro la tua anima

Onoro la tua assenza


L’amore conosce sempre la strada, ha una direzione perfetta, anche se l’ho perso di vista, so che l’amore mi tiene d’occhio.


Il passaggio non è stato facile, non credevo neanche che sarei sopravvissuta, parti di me sono morte, le ho lasciate per strada, sono penetrata, strisciata, con le unghie mi sono mantenuta, ho creduto di dissolvermi completamente.


Ho perso la mia ispirazione…. ho urlato!

Ho corso per le strade nella speranza di trovarla… ma non l’ho trovata.


Cosi avvengono le trasformazioni, nel desiderio di quella iniziazione che tanto ha rivendicato il mio corpo, adesso vengo rapita dalle fiamme ruggenti.


Fa troppo male questo cuore.


Come posso consegnarmi a quel demone che è pronto a forgiarmi e ad attraversare la lava rovente? …

“E’ una missione divina, lasciare che venga il dolore venga fuori e risplenda, in questo cielo senza luna.”


Ecco che il demone dell’ispirazione si trasforma in “inspirazione dell’anima”, volge verso l’interno, adesso è ferma lì, striscia silenziosamente nello spirito e si fa spazio, si manifesta in ogni cellula del mio essere.


Ho dovuto trasformarti per non perderti.


In quel giardino segreto fatto di anima ci muoviamo lenti in un ritmo perfetto, come se fossimo stati insieme per una eternità, t’incontro, ti parlo, tu vivi in quel sentimento vulnerabile, accostati, puoi sentirmi anche tu?


Con Infinito amore

Carla




Quadro in copertina:

Anna Vinogradova (Pittrice russa contemporanea),"Mermaid" - Olio su tela, 110 x 90 cm



Carla Babudri 2021 © Tutti i diritti di scrittura sono riservati

Se desideri scrivermi o ricevere un consulto di Astrologia Karmica, capire e interagire con il tuo potere personale e magico, puoi farlo usando la mia mail, sarò felicissima di conoscerti e di accoglierti.


I miei libri su Amazon


Colloqui personali


Seminari e percorsi


Biografia


Podcast


Articoli Parlanti


Scrivimi

244 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti