5 Caratteristiche di una Strega Urbana Sotto Copertura


Nelle profondità della città, lungo le vecchie strade e gli alti palazzi, vivono nei loro appartamenti le Streghe Urbane.

Queste sacre sorelle sono in missione segreta per la Grande Dea, per riportarla in vita nel mondo moderno, per accendere la fiamma del suo amore anche in mezzo all’asfalto, per mantenere aperto il collegamento con la magia interiore nell’era dei telefonini e di internet.

Queste donne sono agenti invisibili, che lavorano sotto copertura, che si connettono silenziosamente nascondendo la loro pratica negli angoli stretti e negli spazi tranquilli delle loro vite frenetiche.

Al giorno d’oggi, nell’immaginario collettivo, una strega è vista come una donna che si occupa di erbe in un rifugio di campagna, o sotto la cima di una montagna avvolta da profumi e oli, rinchiusa come una eremita.

Ma adesso le streghe urbane, al contrario, pur conservando nel loro cuore tutta la magia, sono mescolate nel tessuto della società e potresti non riconoscerle a prima vista se le incontri lungo la strada o al supermercato.

Il mondo è cambiato e quindi anche le streghe moderne si sono adattate, ma pur infiltrate nella massa dell’umanità urbana inconscia, continuano a profumare di amore e meraviglia.

Quali sono le qualità delle streghe sotto copertura nelle profondità della città?

Vediamole:

1 Nonostante il grigio e lo smog vedono l’amore in ogni cosa.

Cosa notano, mentre vedono correre le masse stremate che si spingono per salire in metropolitana o in macchina?

Riescono a vedere negli uomini ancora una strana bellezza, anche se delle volte maldestri, delle volte arrabbiati, quasi sempre di corsa, sono tutte persone che cercano comunque di fare del loro meglio per trovare la loro strada nel mondo. La strega urbana sa che l’amore è la forza di collegamento nel mondo, e che se lo cerca lo vedrà in ogni cosa.

2 Una strega urbana da rituali super casual

La strega urbana probabilmente avrà cristalli sparsi sul davanzale della finestra, un astuccio pieno di bastoncini d’incenso e un telo che poggia per terra per segnare il suo spazio sacro.

Inquadra la sua vita con rituali, anche applicare l’eyeliner al mattino, o per mettersi lo smalto ai piedi, per lei ha un profondo significato.

Possiede molte tisane e anche uno o due mazzi di tarocchi. Gli inquilini la etichettano come la “strana”, da casa sua escono odori d’incenso e musiche angeliche. Quando è arrabbiata scrive su un foglio il suo disagio e sfoga la sua ira buttando nel cestino il pezzo di carta, richiamando la forza degli elementi per sostenerla.

Quando è a un bivio o deve prendere una decisione importante, si chiude in una stanza e prega la dea meditando. Non ha il tempo di andare nel parco per fare un cerimoniale, pratica la sua magia nelle sua sacra casa.

3 S’impegna sempre nella sua la vita, anche nel caos della città

Una strega urbana si impegna tantissimo nella sua vita, sa di vivere nel caos rumoroso e turbinante dell’esistenza della metropoli, ma sa che deve comunque mantenere la sua magia interiore protetta nel suo cuore. Immaginiamo le streghe avvolte in vestiti svolazzanti che meditano e invocano per ore, lontane dalle persone e dal mondo.

La strega urbana no, ha deciso di cavalcare la città. Non possiede liste immaginarie di pratiche spirituali per renderla degna di questo cammino, lei pratica la sua realtà celeste e la meditazione mentre è in attesa del treno del mattino che la porterà a scuola o al lavoro.

Le sue vesti sacre?

Il suo ombretto indaco, il suo ciondolo di pietra, un libro di magia nella borsa, la sua pashmina colorata. La sua pratica quotidiana, fare pranzi sani, o un screensaver della dea Kali sul suo smartphone… per affrontare la giornata, il suo spazio sacro potrebbe essere una lista di musiche rilassanti nel suo account spotify e viaggiare con il cuore nel parco nella pausa pranzo.

Il suo cuore devoto a Madre Terra rende i suoi balconi speciali, ricchi di piante che ama e cura con devozione, è la natura che va da lei.

4 La magia è la sua ancora di salvezza.

Anche se è una donna impegnata, sa che senza la sua magia niente funziona. La sua volontà, la determinazione di trovare soluzioni creative, di invocare gli spiriti nei vicoli della città, anche tra le alte palazzine ed il rumore dei clacson non la scoraggia.

Pur camminando sull’asfalto sa sempre come prendere il volo. E se capita della volte che si sente svogliata, sopraffatta e in ansia, rispetta la sua ciclicità e la vulnerabilità.

5 Il suo desiderio di ricerca del sacro è infinita

Potrebbe passare più della giornata a correre tra i tanti impegni, ma niente la soddisfa di più che trascorrere un po’ di tempo sul suo balcone ad osservare la luna, o quei momenti mattutini rubati che le servono per allinearsi con la sua essenza, prima che inizi la giornata da guerriera.

Come strega urbana sotto copertura svolge il suo mistero per vibrare sempre nell’energia positiva.

Lei vive sempre, fianco a fianco, con la realtà magica, e non importa dove si trovi: al lavoro, nel bagno, nell’auto,… per lei la sua pratica è perfetta, la rende vibrante e connessa per affrontare le battaglie quotidiane.

Quindi continuerà a camminare per le strade della città maledicendo google maps in una mano, e a stringere un cristallo nell’altra per farsi sostenere dalla madre terra o a leggere libri di magia di nascosto, nella metropolitana.

Questo è ciò che sei,

una adorabile e potente strega urbana, qualsiasi cosa tu faccia porterai sempre con te la tua magia nelle strade dalla città, al lavoro e con i tuoi figli.

Resta ciò che sei.

Carla Con amore a tutte le mie sorelle streghe di città.

Le streghe si stanno riunendo, riscoprendo quei frammenti di saggezza del passato. Se senti la chiamata, la tua anima risponde al battito del cuore di Madre Terra, vuol dire che questa è la tua strada.

Il Corso di Apprendista Strega è un laboratorio, per chi vuole fare i primi passi nel mondo della magia, si terrà:

8 e 9 Settembre 2018 a Sesto Fiorentino (Fi) e il 27 e 28 Ottobre a Napoli.

Potrebbe essere l’inizio di un primo contatto in questo viaggio intimo e iniziatico. I posti sono limitati e per questioni di spazio è obbligatoria la prenotazione. Le informazioni e le registrazioni verranno gestite esclusivamente tramite posta elettronica: carlasaibabu@gmail.com

Il corso è aperto a donne e uomini.

#stregaurbana #stregadicittà #strega

0 visualizzazioni

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.