APPRENDISTA STREGA

Le streghe di oggi non volano sulle scope, ma usano le automobili o mezzi pubblici,

non mangiano bambini, spesso sono vegetariane;

non si trasmutano in animali, ma cercano di assomigliare ai lori beniamini nei lati positivi;

non usano droghe o allucinogeni e non si servono di inganni o menzogne per arrivare ai loro scopi.

Non distruggono raccolti, ne uccidono animali o persone e non gettano malocchi.

Non seguono Satana nè gli danno alcun potere, non avversano la fede cristiana e le altre religioni ma le tollerano.

Infine non usano la magia per piegare le volontà altrui o dominare gli altri.

Una delle principali caratteristiche delle streghe di oggi è il forte legame con la natura, la rispettano non la inquinano,

sviluppano una coscienza ecologica per salvare il pianeta.

Praticano diversi rituali per armonizzarsi con i cicli naturali, curandosi con i rimedi fitoterapici

e prediligono una alimentazione naturale, possibilmente biologica.

Studiano gli antichi saperi e cercano di perseguire un cammino verso l'illuminazione  interiore,

in un processo di individualizzazione che consenta loro di essere sempre migliori, sviluppando: 

la meditazione, la capacità di percezione ecc.

Non accettano nessun tipo di gerarchia, pur rispettando a pieno gli insegnamenti e il sapere degli anziani,

infine altro aspetto fondamentale  è una visione gioiosa della vita  e del sesso,

senza tabù o restrizioni imposte dalla morale.

VERSO LA CONSAPEVOLEZZA FEMMINILE

E così cominciamo ...

Il PERCORSO BASE DI APPRENDISTA STREGA  inizierà è durerà un weekend, dal sabato pomeriggio e tutta la giornata della domenica, ci troveremo nello splendido scenario della Grotta di Sale Rosa. 

Per chi deciderà di continuare il percorso a scadenza mensili ci saranno gli approfondimenti di una giornata o di  pomeriggio, sui: Tarocchi, le Rune, le Rune della Strega, tre lezioni saranno dedicate all'Astrologia; le campane, la conoscenza delle piante, dei fiori Australiani; creare e formulare incanti; Cristallo Terapia, Pranoterapia e la costruzione degli strumenti base. 

Diversi docenti si sono resi disponibili ad allargare il bagaglio culturale di questo percorso.

Il percorso è aperto a tutte le donne e uomini  di qualsiasi età, razza e filosofia, che hanno voglia di conoscere se stessi e gli antichi sapere della magia.

Per chi ha già frequentato il primo percorso, può fare un ripasso e ripetere interamente o parzialmente il primo percorso o passare ai successivi livelli di studio. 

Cominceremo il primo percorso base ancorati a questa esperienza di pienezza, poiché lo scopo di questo viaggio è quello di conoscere il nostro potere personale

Nel Primo percorso base Apprendista Strega parleremo di:

​-Come vivere in armonia con le energie della terra e lo sviluppo della coscienza ecologica
-Le feste da celebrare
-Ricette
-Uso dei Cristalli 
-il cerchio magico
-La meditazione
-Incontrare la propria guida spirituale
-Lavorare con gli elementi
Creare incantesimi base
e tanto altro.

Nel secondo percorso Apprendista Strega Canti e Incanti parleremo di:

Magia Pratica

Incantesimi

Canti

Rituali

Invocazioni

Come usare gli strumenti magici

Tre giorni prima del corso ci preparemo a ricevere la magia con un percorso 

depurativo energetico e fisico.

Date corsi >>>>

Per info, prenotazioni, e modulistica scrivetemi a:

carlasaibabu@gmail.com

I posti sono limitati in quanto le richieste sono tante

e per motivi di organizzazione spazio,

la prenotazione è obbligatoria.

 

 

 

Le mie pubblicazioni

la-tredicesima-apostola.jpg
donne poesie.png
58939747_2345218875498649_92086491982017

© 2015 Carla Babudri -Storia Di Una Poesia-  

  • Wix Facebook page
  • Instagram Social Icon
  • Carla Babudri
  • Pinterest Social Icon

Copyright 2015  CARLA BABUDRI

Gennaio 2015-20

Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte delle presenti pubblicazioni o sito può essere tradotta, riprodotta, adattata anche parzialmente o trasmessa in alcun modo, elettronico  o meccanico, incluse fotocopie, registrazioni o qualsiasi altro modo di memorizzazione e sistema di archiviazione e ricerca attualmente in uso o che verrà inventato, senza il preventivo consenso del detentore dei diritti d’autore.